Arctium lappa leaf extract

 Pianta madre:pianta biennale appartenente alla famiglia delle Asteracee. La droga è rappresentata dalle foglie e radici 

Botanica: le foglie basali sono molto grandi con lamina di forma triangolare cuoriforme, il margine è intero , spesso ondulato; quelle del fusto sono più ridotte e spesso sessili. L'infiorescenza è formata da numerosi capolini globosi di colore porporino e circondati da numerose brattee rigide e ricurve a forma di amo. I frutti sono degli acheni di colore scuro provvisti di pappo

Principi attivi: Inulina fino al 50%; 
Poliacetileni e composti acetilenici solforati: arctiolo, arctinone,arctinale,
Aldeidi :acetica, benzoica e butirrica;
Acidi:  acetico,butirrico, caffeico, clorogenico ecc.
0lio essenziale: fino allo 0,18%
Altri componenti : mucillagini, pectine, steroli

Impiego cosmetico:  per pelli impure, grasse,  asfittiche, impure , comedoniche e predisposte all'acne e alla seborrea. Analogo impiego sul cuoio capelluto in presenza di forte secrezione grassa

Storia e tradizione popolare: La Lappa o Bardanavanta importanti proprietà. Si possono mangiare le sue radici e i suoi germogli purchè ancora giovani e teneri. Il decotto di radice fresca ( 2% la tazzine) è consigliato in caso di uricemia. La Bardana guarì il re Enrico terzo. La strega Monna Sidonia suggeriva a Beatrice Sforza un liquido misterioso per far diventare la pelle bianca come giglio: " latte d'Asina e di Capra  di pelo rossiccio in cui sia tenuta a macero Bardana selvatica , radici di Asparago, bulbi di Giglio. Filtrare, passare sul volto  un pò mollica di pane bagnato nel liquido e ciò per tutto il tempo occorrente  a recitar tre volte il credo" 


Autore: Porto Pietro 

Bibliografia:
G. Proserpio:"L'Ossicrizio" - storie di piante ed. L'Erbolario - 1999
R. Della Logia: "Piante officinali"  ed. OEMF  - 1992
U. Boni, G. Patri:"Le erbe" ed Fabbri Editori - 1977Peumus boldus leaf extract
F.Mearelli:"Piante medicinali dal mondo" ed. Erbamea 2016


Guarda i nostri prodotti contenenti Arctium lappa leaf extract >>
* Il presente approfondimento costituisce opera intellettuale di proprietà di Fitocose s.r.l. non è consentito copiare questo contenuto a meno che non si citi esplicitamente la fonte da cui è stato attinto.